COPERTINA ARTICOLI DI GIORNALE 1 scaled 1

Fotografo 2021: Lillo Locastello ha creato un androide

Fotografo 2021: Lillo Locastello ha creato un androide per il workshop fotografico sulla sessione fotografica dal nome “Core”. In quest’occasione, il noto artista canicattinese, abile creativo e autore di molteplici scenografie, è riuscito a realizzare con materiali di semplice reperibilità, un vero e proprio androide, mettendo in evidenza i particolari che lo caratterizzano. Con la realizzazione di questo set fotografico, conclusosi giorno 14 maggio 2021, il master “Fotografo 2021”, creato da Livio Facciponte, giunge a metà del suo percorso didattico. Anche in questo caso, le tecniche di scatto, sono state spiegate dal docente Francesco Signorino, che ha seguito i corsisti per tutta la sessione fotografica. Durante il workshop, i neofiti, hanno effettuato una serie di scatti prima in coppia e poi da soli con la modella. La prova, a cui sono stati sottoposti, consiste nel raccontare il concetto di “Core” tramite il libero sfogo alla propria creatività, stando attenti all’uso delle luci e delle ombre. Il tutto con la presenza del direttore tecnico Carmelo Mulone, che insieme a Livio Facciponte hanno curato il backstage della sessione fotografica.

Cosa è “Core” e perché concentrare il ritratto su questo concetto? Nella fotografia, realizzare il ritratto è uno dei principali “obiettivi” più ambiti. Con questa tipologia di scatto è possibile fotografare l’espressione del soggetto. Chiamare la sessione del ritratto con il nome “Core”, serve ad evidenziare ciò che alimenta un’androide, ovvero il suo cuore elettronico. Questo è quello che ha voluto esprimere l’artista Locastello. L’androide è stato costruito su misura della giovane modella palermitana Rachele Santoro. Rachele ha già effettuato degli shooting fotografici con altri fotografi, ma non ha mai lavorato con una realtà innovativa come quella della Cineworldcorporation. Per la realizzazione dello shooting fotografico, la Cineworld, si è avvalsa della preziosa collaborazione della Make Up Artist Gaia Lo Celso, già nota per la sua professionalità.

Chi è Lillo Locastello? E’ uno scenografo professionista e nel suo Curriculum Vitae conserva realizzazioni scenografiche di ogni genere, sia commerciali che per progetti artistici. E’ in grado di realizzare qualsiasi cosa che gli venga richiesta, utilizzando materiali di facile reperibilità. E’ l’emblema della creatività che non conosce ostacoli di nessun genere. Con una matita disegna l’idea, con le mani la trasforma in realtà. Questo è il fantastico mondo di Lillo Locastello.

Fotografo 2021 sta proseguendo nel suo cammino. Oltre a questo master, la Cinewolrd ha intenzione di portare avanti altri progetti? A questa domanda risponde Salvatore Caico, segretario della Cineworld: Fotografo 2021 è un progetto lungo ed impegnativo che ha lo scopo di insegnare agli aspiranti fotografi le nozioni della fotografia. Inoltre, la Cineworld, nella realizzazione dei suoi progetti ha sempre a cuore, la valorizzazione sociale e culturale del proprio territorio. Non a caso, il master ha avuto come tema i robot. Se prima gli androidi potevano essere solo frutto di immaginazione, oggi, con la tecnologia sempre più quotidiana, fanno parte del presente. Bisogna conviverci perché possono migliorare la qualità della propria vita, usandoli solo con criterio e nel modo giusto. Nonostante il periodo particolare che si sta vivendo, riuscire a realizzare “Fotografo 2021” è il primo obiettivo da portare al termine al quale seguiranno dei nuovi progetti di cui presto vi renderemo partecipi. Con queste parole, il segretario Caico, a nome di tutta la redazione della Cineworld, vi saluta ringraziandovi di essere sempre numerosi nel seguirci. A presto con le prossime new del master “Fotografo 2021”.

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.