10543526 256942167834489 6957631781133945867 o 256942167834489

Canicattì, Cineworldcorporation: concluso con successo il corso di Dizione 2014

E’ terminato dopo un lungo e intenso percorso il corso di dizione e comunicazione espressiva della Cineworldcorporation diretto dalla professoressa Stefania Blandeburgo del teatro Massimo di Palermo. Il tutto organizzato genialmente dal presidente della medesima Livio Facciponte. Il primo baluardo di professionalità cinematografica e culturale per la crescita dell’arte e dello spettacolo per la provincia di Agrigento. E’ stato grande l’entusiasmo dei numerosi corsisti provenienti da tutte le parti della sicilia, appartenenti a tutte le fasce di età, dai piccoli scolari ai grandi professionisti affermati in vari campi di approccio professionale. Grazie alla gestione del relatore Salvatore Pagano e alla coordinazione di Luigi Ricotta, la magia della Cineworldcorporation ha reso entusiasmante la permanenza, dei corsisti e della docente, presso i locali della Badia di Canicattì. Presidente della commissione della consegna degli attestati è stato il vice sindaco Gaetano rizzo, che ha seguito pazientemente tutti i lavori di organizzazione vicino al gruppo di Cineasti a tutti gli orari del giorno e della notte. La scenografia di Lillo Locastello affiancato dal lavoro di Carmelo Mulone, Alfonso Vitale e Elisabetta Cammilleri hanno dato un grande impatto di immagine ai corsisti e un servizio d’ordine impeccabile. Le riprese sono state eseguite da Davidedifazio con l’appoggio di Domenico Ragona, che insieme hanno condotto l’evento fino alla consegna degli attestati. Commenta il Vice presidente della CwC Gaetano Ricotta, anche esso corsista: “Questo sarà l’inizio di un cammino ricco e intenso di attività per lo scenario culturale della nostra cittadina, Coinvolgeremo figure professionale del mondo dello spettacolo e della televisione che porteranno onore ai nostri progetti e alla nostra Canicattì”. Ormai la Cineworldcorporation è diventata una preziosa realtà da custodire gelosamente per il nostro territorio, un marchio di qualità e professionalità; Vedremo adesso cosa bollirà in pentola!

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.